Sono arrivate da Verde Pisello le nuove mascherine OxyBurn Active, l'evoluzione delle vendutissime Mask Easy.

Prezzo 12 euro comprensivo di utilissima e coloratissima porta mascherina in tessuto.

LE TROVI QUI

Mascherina Oxyburn Active anatomica igienico-filtrante per contenimento ad uso sportivo e collettivo IDROFOBICA E ANTIBATTERICA È PRE-IGIENIZZATA E PRONTA ALL'USO

La mascherina ha una forma pre-sagomata anatomica NON RIGIDA, con un'elevata elasticità che permette di vestire in modo performante tutte le forme del viso. Garantisce comfort anche dopo molte ore di utilizzo. Il bordo ergonomico è ad elasticità differenziata, la vestibilità sulla parte del naso è più elastica e confortevole. Le "Ht nose pads" aderiscono al naso e assorbono il sudore. Il pannello filtrante protettivo in "active microsponge" è traspirante.

Viene effettuato il trattamento aggiuntivo ULTRA FRESH che fornisce freschezza e inibisce la crescita di batteri, muffe e funghi indesiderati. Il tessuto è CERTIFICATO OEKOTEX, a tutela della salute della persona e dell'ambiente e conforme al regolamento REACH che vieta l'utilizzo di sostanze chimiche dannose per la salute umana e per l'ambiente.

Nome: Mask-Active Taglia: 1 = 5/8 anni 2 = 9/12 anni 3 = S/M (donna/ragazzo) 4 = L/XL (uomo) Composizione: 75% Poliestere "B.Bach" antibacterial - 20% Nylon - 5% Elastan "Lycra" Manutenzione: Lavabile in lavatrice (max 60°C) e riutilizzabile per oltre 30 cicli. Possibile asciugatura a temperatura ridotta in tumbler. Stirare massimo a 120°C.

Non trattare con candeggianti, lavare con detersivo per tessuti delicati e colorati. Importante: La mascherina non è dispositivo medico nè dispositivo di protezione individuale. È prodotta ai sensi dell'art. 16, co. 2, del d.l.. 18/2020, sotto la responsabilità del produttore che garantisce la sicurezza del prodotto. La mascherina non può essere utilizzata in ambiente ospedaliero o assistenziale in quanto, non ha i requisiti tecnici dei dispositivi medici e dei dispositivi di protezione individuale. Chi la indossa deve comunque rispettare le norme precauzionali sul distanziamento sociale e le altre introdotte per fronteggiare l'emergenza covid-19.